Articolo in Evidenza

Romano Bortolini. “Vesti alla Maja”
Vedi articolo
Tendenze primavera estate 2017
Vedi articolo
T O P
4 Ott

Cappotti e capispalla. Le tendenze per l’inverno 2017/18

capispalla AI2017-18

 

Tra forme che si allungano e si fanno over, inserti in pelliccia e piumini che diventano urban. I capispalla dell’autunno inverno 2017/18

 

Cappotti e capispalla. Cappotti, bomber, piumini, ecomontoni. Le proposte della stagione per proteggersi dal freddo sono tante, versatili e per tutti i gusti. Capispalla che si ripropongono negli anni, tornano, si rinnovano reinventandosi nelle forme e nelle proposte d’uso. Tra tutto torna il lungo e la vestibilità si fa oversize.

La pelliccia in ecofur continua ad essere un must che sia una giacca, o che si insinui su maniche o colletti. E poi bomber che diventano deluxe e piumini che sembrano scendere direttamente dalle piste da sci. Ecco quali saranno le giacche e i capispalla di tendenza per quest’inverno 2017/18.

 

I capispalla da indossare questo inverno 2017/18

 

Il cappotto è uno dei protagonisti assoluti della stagione fredda. Altero ed elegante è il capo iconico dell’inverno chic e raffinato. In colori neutri beige, miele e cioccolato. Lungo, lunghissimo con cintura in vita, nel femminile e raffinato modello vestaglia. Oppure lineare e dal taglio maschile, in stile Seventies o con inserti in ecofur.

 

cappotti capispalla AI2017/18

 

Grande ritorno del giubbotto di jeans ma stavolta si usa in pieno inverno. Caldissimo, imbottito, le maniche si fanno over e l’attenzione è sulle spalle che diventano importanti.

Il piumino. Il giubbotto invernale comodo per eccellenza esce per quest’inverno dal mood sporty per diventare un perfetto capo urban. Il modello sportivo che sembra uscito dalle piste da sci, colorato e slim si porta anche in città e si abbina a capi eleganti e femminili. Oppure si porta morbido e avvolgente e si allunga alla caviglia o sotto al ginocchio.

 

cappotti capispalla AI2017/18

 

Confermata anche questa stagione la giacca in ecomontone in tinta unita, colorato o impreziosito da ricami.

 

cappotti capispalla AI2017/18

 

La pelliccia ecologica continua ad essere un must. Corta in vita e dall’aspetto discreto oppure lunga e vaporosa si veste di colori pazzi o di stampe colorate in stile Seventies.

 

cappotti capispalla AI2017/18

 

Il bomber. Il giubbotto in stile college piace e si reinventa in versione deluxe. Non più relegata al ruolo di giacca da giorno perde quell’aria un po’ sportiva, si veste di tessuti preziosi e ricami e diventa un capo da indossare H24.

E ancora cappe e mantelle, avvolgenti e femminili, giacche in velluto e parka. Ancora tantissimi giubbotti in pelle stile chiodo meglio se decorati e tantissima vernice per chi ha voglia di osare.

 

immagini fonte web

 

 

 

 

 

 

Nessun commento

Lascia un commento