Articolo in Evidenza

Romano Bortolini. “Vesti alla Maja”
Vedi articolo
Tendenze primavera estate 2017
Vedi articolo
T O P
11 Set

Dr Martens. Icona di stile dall’aria ribelle

Dr Martens Majadress.it

Dr Martens. Da simbolo della classe operaia al mercato del lusso.
Gli anfibi più famosi del mondo di nuovo protagonisti di questo AI2017/18

 

Segni particolari: otto buchi, suola in gomma con un sistema ammortizzante con cuscinetto ad aria, cuciture gialle a contrasto.

Docs per gli affezionati. Gli anfibi più indossati al mondo. I Dr. Martens, prodotti dalla R. Griggs & Co. di Wollaston in Inghilterra.

Neri, rosso ciliegia, a fiori, di vernice, camouflage. I Dr Martens ne hanno viste di tutti i colori e con i loro quasi 80 anni di storia sono stati a lungo co-protagonisti di decenni di anticonformismo e ribellione fino a diventare un classico del guardaroba invernale che quest’inverno, complice la moda che elegge gli anfibi tra le tendenze di stagione, diventano un must.

 

Dr Martens donna

 

Dr Martens. Da simbolo di ribellione a icona di stile

 

Il primo prototipo degli anfibi più famosi del mondo nasce nel 1943 quando Klaus Martens, a seguito di un incidente, realizza uno scarponcino con pelle più morbida e soprattutto un innovativo tipo di suola ammortizzata da un cuscinetto d’aria. Sono marroni e hanno 8 buchi. E’ un successo.

Alla fine degli anni Cinquanta, il marchio inglese Griggs ne acquista il brevetto ci aggiunge le cuciture gialle e ne mantiene il nome. Dr. Martens.

 

anfibi Dr Martens

 

Questi scarponcini diventano in breve tempo un accessorio della cultura proletaria, utilizzati da postini, operai e poliziotti e diventano prima simbolo del sindacato e della sinistra inglese poi di diverse subculture urbane.

I primi a sceglierli come elemento distintivo sono i mods londinesi che appunto utilizzano jeans e anfibi.

Negli anni Sessanta è il turno degli skinhead che ne fanno l’accessorio più importante del loro abbigliamento. Sempre lucidi, scelgono modelli più alti, spesso con punta d’acciaio, indossando a volte taglie più grandi per sottolinearne l’aspetto imponente.

Siamo negli Anni Settanta, è il turno dei punk, in bilico tra le Converse All Star e gli anfibi Dr Martens. Tra gli affezionati celebri gli Who, i Rolling Stones, i Sex Pistols, The Cure, i Nirvana.

Negli anni Novanta il declino generale dello stile e del pensiero anticonformista, porta con sè un calo delle vendite che porterà nel 2003 a interromperne la produzione fino a rivivere poco dopo una nuova nascita spinta anche dalla scelta di numerose icone musicali e della moda che si mostrano con ai piedi i famosi anfibi.

A partire dal 2008, nuove varianti e nuove linee, affidate tra gli altri ad importanti stilisti, gli anfibi Dr Martens tornano in auge per diventare infine lo stivale glamour che conosciamo oggi.

Dalla classe operaia al mercato del lusso, gli anfibi più famosi del mondo questo autunno inverno 2017/18 saranno ancora protagonisti. Abbandonato il mood volutamente trasgressivo diventano perfetti per creare look easy chic. Con jeans ma anche con vestitini, gonne e capi a contrasto. Un anima ribelle che accetta di diventare un classico ma mantiene sempre quell’aria un po’ indisciplinata.

Di seguito, alcune idee per indossarli.

 

Dr Martens donna

Dr Martens donna

Dr Martens donna

Dr Martens donna

immagini via Pinterest

 

 

Nessun commento

Lascia un commento